10 MUST HAVE per arredare l’ingresso

Solitamente si sottovaluta l’arredamento dell’ingresso, ma pensate a questo “è la prima e l’ultima impressione”, infatti è il primo ambiente che vedete quando entrate a casa di qualcuno, che vi accoglie, che vi fa capire com’ è la persona, e inconsciamente vi fate condizionare da questo. In ugual modo vale per quando uscite, vi può lasciare delle sensazioni positive o negative che vivrete come un ricordo quando ripenserete alla visita che avete fatto in quella casa.

accessori interni per armadi
accessori interni armadi
Cos’è l’ingresso?

E’ il vostro biglietto da visita per tutti gli altri ambienti, per questo motivo non è efficace se disordinato o poco organizzato con mobili messi alla rinfusa. Oltre a dare una buona prima impressione deve essere pensato per essere funzionale e pratico. Infatti l’ingresso è una delle parti più difficili nella progettazione, ma rimane anche una delle più stimolanti perché permettere di sfogare la propria creatività e personalità.

Come arredare l’ingresso?

Innanzitutto ci sono due punti chiave da tenere in considerazione: L’illuminazione e una leggerezza nell’arredamento “pensata”.

Questo perché solitamente si tende ad inserire mobili completamente sproporzionati tra loro o illuminazione esagerata del tipo “led da showroom” quindi luci forti e a dir poco abbaglianti, un consiglio potrebbe essere di mantenere un’illuminazione leggera e che riscaldi l’ambiente. Deve essere quindi LEGGERO ED ELEGANTE, deve far introdurre l’ospite nel resto della casa, per usare una metafora potrebbe essere considerato come il trailer di un film “mostra e non svela”.

armadi accessori interni
far-mobili-arredamenti-borgosesia-madia-ingresso-bianca-poltroncinefar-mobili-arredamenti-borgosesia-appendiabiti-per-ingresso
10 cose che non possono mancare
  1. Uno zerbino che dia un benvenuto simpatico, sicuramente far sorridere l’ospite ancora prima che sia entrato in casa è un punto in più
  2. Uno specchio per un’ultima controllata prima di accogliere ospiti e soprattutto prima di uscire
  3. Una poltroncina o un pouff per sedersi mentre si mettono o si tolgono le scarpe
  4. Una console “svuota tasche” per poter appoggiare chiavi e monetine quando si entra e non dover impazzire a cercarle quando si esce
  5. Una cornice con una simpatica foto di famiglia, sicuramente dà una buona impressione di ciò che si troverà dopo
  6. Una pianta fiorita o anche solo una candela profumata, per sollecitare anche l’olfatto ad una buona impressione
  7. Un appendiabiti non banale, per poterci appoggiare borse, borsettine, giacche, sciarpe in modo ordinato senza accumulare tutto sul divano in soggiorno o su una sedia.
  8. Una bella lampada sul tavolino per dare un tocco di luce in più ( senza esagerare)
  9. Un portaombrelli, cosi si evita di dimenticarlo (come capita sempre a me)
  10. Una piccola cassettiera, dove tenere chiavi di riserva, caramelle e tutti quei piccoli oggetti che quando si esce non sarebbe male portarsi.

Questi sono i Must Have che vi consiglia Far Mobili, Seguite i consigli e vedrete che il vostro ingresso prenderà vita.

Ma non scordatevi che l’ingrediente più importante è la vostra personalità, rispettate i vostri gusti e i vostri valori e non potrete che essere soddisfatti del risultato.

Al prossimo Articolo !

Sara

Per maggiori informazioni sulle offerte firmate Far Mobili contattateci!