I complementi che non possono mancare

Per complementi si intendono tutti quegli elementi che insieme all’arredo vanno a rendere una casa personalizzata e completa. Comunque non basta inserire elementi a caso per riempire i buchi, oggi vediamo quali sono i complementi d’arredo che non possono mancare nella vostra casa.

COMPLEMENTI PER LA BAGNO E CAMERA DA LETTO

Questi sono gli ambienti più intimi della casa, e per ambienti intimi servono complementi intimi.

Nel bagno ritroviamo complementi come mensole, porta sapone, porta spazzoli spesso abbinati; possiamo considerare complementi anche asciugamani che devono essere abbinati allo stile dell’arredo.

Altre soluzioni possono essere elementi funzionali per ottimizzare gli spazi, come organizer per trucchi o bagni schiuma, altri elementi essenziali sono Piante e quadri, gli ultimi trend richiedono di arredare anche le pareti del bagno.

Passiamo alla camera da letto, in questo caso i complementi d’arredo che non possono mancare sono lenzuola coordinate, cuscini, tappeti, applique, un grazioso pouff ai piedi del letto, quadri di famiglia o con un bel paesaggio.

COMPLEMENTI PER CUCINA E ZONA LIVING

Nella parte vissuta di giorno i complementi sono fondamentali, per rendere il tutto più accogliente, soprattutto quando abbiamo ospiti.

Nella parte della cucina i complementi essenziali sono tutte le stoviglie piatti, bicchieri, posate. Per noi donne ben organizzate i contenitori per pasta sale e spezie abbinati non possono mancare. Troviamo poi bottiglie in vetro, porta bottiglie di design e poi passiamo ai piccoli elettrodomestici come planetarie, minipimer ecc…

Nel soggiorno ritroviamo i complementi per il divano come cuscini e coperte, poi mensole con vasi di design, porta riviste, tappeti, piantane e punti luce che illuminano la zona lettura.

Nella vostra casa quali sono i complementi che non possono mancare?

Fatecelo sapere!

Compila il Form di seguito