I TESSUTI PER L’ARREDAMENTO

Solitamente si pensa che l’arredamento sia composto solo da mobili e accessori, invece, ci sono tanti altri elementi che ne fanno parte, in questo articolo parleremo dei tessuti per l’arredamento.

living room, couch, sofa-690174.jpg

COME FARE A SCEGLIERE IL TESSUTO PERFETTO?

I tessuti hanno diverse soluzioni che si possono abbinare tra di loro o utilizzare una soluzione di monocromia in tutta la casa. Per partire con la scelta del vostro tessuto iniziate a porvi qualche domanda in merito: che tipo di calore vuoi dare alla tua casa? Che stile vorresti dare? Se siete riusciti a rispondere a queste domande siete già a buon punto!

livingroom, interior design, furniture-1032733.jpg

COMPATIBILITA’ AMBIENTALE E NATURALEZZA

Dopo una vita attiva tra lavoro e corsa contro il tempo è bello arrivare a casa e ritrovare nelle piccole cose la naturalezza, ecco perché in quest’anno le tendenza nei tessuti tendono a tinte naturali, se possiamo definirle meglio parliamo di una tavolozza colori Camouflage.

DURABILITA’ E FUORI STAGIONE

L’idea è quella di passare dai tessuti stagionali a tessuti più resistenti. I principi fondamentali sono la funzionalità e la versatilità che si presentano nello stile scandinavo, quest’anno più degli altri, senza tralasciare un tocco di creatività. La priorità è sui materiali minimalisti con tessitura duratura nel tempo, che non richiedono un rivestimento aggiuntivo. La tavolozza principale è verde scuro, grigio asfalto, crema, blu intenso, marrone scuro (quasi nero).

Ecco i tessuti più di tendenza questo 2021:

  • LINO: un tessuto fresco e leggero che si può abbinare con qualsiasi stile, la sua neutralità permette di colorare o di utilizzare geometrizie senza eccedere. La leggerezza di questo tessuto manterrà il giusto equilibrio negli ambienti da giorno, dove viene principalmente utilizzato.
  • CRYPTON: Un’innovazione molto interessante per chi vuole il velluto enlla propria casa per dare più eleganza all’ambiente. Stiamo parlando di un tessuto particolarmente resistente all’usura e alle macchie e tra l’altro è fortemente permeabile all’aria, vi permetterà di tenere la giusta temperatura in casa.
  • CAMOSCIO SINTETICO: è un tessuto di alta qualità che diventa il preferito di tutti i designer. Utilizzato principalmente come rivestimento dei divani perché a differenza della classica intrecciatura dei tessuti queso rimane un tutt’ uno, mantenendo il suo effetto naturale.

LA VOSTRA CREATIVITA’

Parlavamo prima di tenere sempre un tocco creativo nella scelta dei tessuti della vostra casa, per farlo basterà abbinare trame e geometrie differenti per dare un tocco di colore. Ecco come:

  • Patchwork. Un mosaico tessile, quando piccoli pezzi di tessuti diversi vengono raccolti in un’unica bella composizione.
  • Ricamo Fantasie floreali sorprendenti e delicate decorreranno sempre più biancheria da letto, tende e tessuti come lana, velluto e altri.

E voi quali tessuti per l’arredamento di casa vostra sceglierete?