COME RENDERE PIU’ SPAZIOSA UNA PICCOLA STANZA ?

Una delle grandi difficoltà nell’arredamento è lo spazio. Si perchè quest’ultimo influisce molto sulla scelta di ogni singolo complemento d’arredo, ma per fortuna ora ci sono talmente tante soluzioni, che non c’è più il bisogno di preoccuparsi.

Una casa piccola e raccolta è quasi sempre deliziosamente intima e chic tuttavia capita che gli spazi piccoli facciano risultare soffocante il design, con un acquisto intelligente e aggiungendoci qualche lavoretto di mano d’opera si può trasformare radicalmente l’appartamento.

Ed ora, la vostra carissima Sara vi parlerà di qualche trucchetto (che sicuramente funzionerà, l’ho testato io personalmente) per arredare in modo “spazioso” il vostro appartamento.

far-mobili-arredamenti-blog-come-arredare-un-piccolo-spazio
far-mobili-arredamenti-borgosesia-vercelli-blog-letto-salva-spaziofar-mobili-arredamenti-borgosesia-vercelli-blog-arredare-con-gli-specchi

INIZIAMO CON I CONSIGLI …

Primo consiglio: evitate le lampade poggiate a terra, l’illuminazione è molto importante, soprattutto se si vuole allargare uno spazio, per questo motivo le lampade a terra tolgono spazio che può servire ad altro (magari una bella libreria), e poi illuminano un’altezza limitata, invece le lampade a parete o addirittura soffitto illuminano un ampio spazio proprio perchè sono poste in alto.
Altra soluzione è il bellissimo letto a contenitore, anche se ultimamente il budget sul mercato rimane molto alto, quindi se non ne avete la possibilità, perchè rinunciare a un po’ di creatività e utilizzare una cassettiera bassa come salvaspazio.
E poi, utilizzate colori simili tra loro, non osate a utilizzare mille colori diversi (ad esempio un giallo e un verde, orribile!) anche perchè troppi colori insieme rendono l’ambiente disordinato seppur voi ci abbiate perso una giornata a sistemare. Il consiglio è di usare colori abbastanza neutri, ed al massimo usare solo un piccolo contrasto con dettagli o addirittura mobili, senza esagerare.

Usate specchi, TANTI specchi! sono il metodo migliore per ottenere la sensazione di non essere soffocati dall’ambiente.
Tutto va SOSPESO, le mensole sono un ottima soluzione per tenere in ordine l’ambiente e soprattutto non tengono disordinato il pavimento con mobili poggiati a terra che danno un sesno di chiuso.
Un altro consiglio è di usare complementi d’arredo che hanno più funzioni, ad esempio un appendiabiti che fa anche da vaso, un pouff che fa anche da scarpiera (lo sapevate?)
Utilizzate oggettistica trasparente, un tavolino da caffè in vetro trasparente donerà sicuramente molto spazio alla vostra zona giorno, oppure si possono utilizzare i bauli stile vintage, che donando un tocco in più di carattere e per riporre oggetti.

#1 Metti in ordine

Il metodo meno costoso per avvicinarti all’obiettivo, una stanza pulita e sgombra risulterà sicuramente ariosa.

.

far-mobili-arredamenti-borgosesia-vercelli-salotto-in-ordine-blog

# 3 La regola del melone

La regola principlare per i complementi è quella di prendere tutta l’oggettistica grossa quanto un melone, per seguire la regola del ” meno oggetti, più grandi”

#4 Pavimento senza fughe

Continuità.Per far sembrare più grande la stanza il pavimento ha bisogno di continuità. L’obiettivo è sempre quello di trasmettere una sensazione di spazio, pulizia ed ordine.

Molti materiali ti aiuteranno a dare continuità: sicuramente alcuni ci riescono meglio di altri (senza dimenticare l’importanza del colore scelto).

#5 Le tende

Per prima cosa occhio al tessuto: non dev’essere troppo pesante e di un colore scuro. Un accorgimento (che funziona!) è montare delle tende molto lunghe, vicino al soffitto. In questo modo la stanza apparirà più alta. Puoi anche utilizzare dei bastoni un pò più larghi della finestra, così la finestra stessa sembrerà più larga.

È tutto un gioco di percezioni !

#2 La carta da parati

Ottima idea per ampliare la stanza, optate per una carta da parete a strisce (linee orizzontali e verticali. Con le strisce verticali darai uno slancio all’ambiente (che si “innalzerà”), mentre con quelle orizzontali la stanza apparirà più grande. Per creare le strisce ci si può affidare anche alla tinteggiatura, a meno che non si voglia utilizzare la carta da parati con effetto di profondità ed in questo caso si consiglia di utilizzarla in una sola parete, per evitare di appesantire l’ambiente.

.

far-mobili-arredamenti-borgosesia-vercelli-blog-carta-da-parati-profondità

#4 Richiama l’attenzione

Per distogliere l’attenzione dalla grandezza della camera puoi ingannare l’occhio con questo trucco. Scegli un punto lontano dall’ingresso della stanza e posizionaci un arredo che attragga lo sguardo di chi entra. Può essere un mobile particolare, un grande quadro (DAVVERO grande!) oppure un ornamento originale (come un adesivo o una scritta a led).

Forse hai già in casa l’elemento giusto…non ti resta che trovare il punto migliore!

far-mobili-arredamenti-borgosesia-vercelli-blog-particolare-per-attirare-l'attenzionme

#6 Arreda in stile minimal

Il punto chiave è “solo ciò che conta”. Pochi mobili, ma essenziali, e cosa più importante perfettamente in ordine. Ottimali per questo stile sono i mobili sospesi, i divani con piedini rialzati e mobili trasparenti (tavolini da caffè)

far-mobili-arredamenti-borgosesia-blog-arredamento-minimal-soggiorno

LE REGOLE D’ORO

1° Utilizza mobili bassi, per quale motivo? È tutta questione di proporzione ! Lasceranno un grande spazio tra loro e renderanno l’ambiente più aperto.

2° Meglio pochi grandi mobili, che tanti piccoli mobili, credevi fosse il contrario? E invece no, la percezione dello spazio è molto importante ed è per questo che un ambiente con pochi mobili lo rende sicuramente molto più ordinato e pulito, a differenza di un ambiente con tanti mobili, che crea confusione e chiude lo spazio.

Io direi che le basi le abbiamo date, che dite? Seguite questi consigli e vedrete che il vostro piccolo appartamento, diventerà grande e spazioso con pochi passaggi.

Al prossimo articolo !

Sara

Per maggiori informazioni sulle offerte firmate Far Mobili contattateci!